LA NOSTRA STORIA

La nostra storia inizia negli anni '30, ad opera di Elettra, sarta scelta dalla Regina Margherita, che decide di mettere a frutto la propria esperienza e capacità aprendo una bottega per la vendita di cartamodelli dove, le clienti, oltre ad acquistare, si avvalgono dei suoi preziosi consigli e segreti per la realizzazione di capi impeccabili! Il crescente consenso di pubblico spinge Elettra ad ampliare l'attività, coinvolgendo le sue tre sorelle, ognuna delle quali apre un punto vendita.
Nel 1942 la famiglia conta ben quattro negozi in città.
Dall'acronimo dei nomi delle quattro sorelle (Gemma, Leonida, Elettra e Nina),
nasce il marchio GLEN. Sarà un successo di vendita ed immagine, che porterà continui incrementi nella forza lavoro. Nel 1955 assume una giovane apprendista di quindici anni, Silvana, che ben presto, con tenacia e capacità, diverrà la première. Qui Silvana trova anche l'amore in Giulio, il figlio maggiore di Elettra, che sposa nel 1963, rilevando l'attività di famiglia. Nel 1970, seguendo le tendenze, apre il primo laboratorio di sartoria, dove avrà inizio la storia dell'atelier, che Silvana dirige con passione ed orgoglio fino al 1985, quando entra in azienda sua figlia Paola con la quale collaborerà fino al 1996. Da allora Paola è anima e traino di questa realtà, che nasce da un sogno e si realizza quotidianamente nell'impegno di tutto lo staff che lavora
con sempre rinnovata passione ad un unico obiettivo:
Grazia, Linea, Eleganza e Novità.


Elettra in una immagine del 1930

Silvana con uno dei suoi primi cartamodelli

1963. Silvana al tavolo da lavoro

Silvana (al centro) nel 1960, con alcune delle sue dipendenti

1965. Silvana fra alcune delle sue creazioni di cartamodelli

Paola a 22 anni

GLEN COUTURE OGGI

GLEN COUTURE